Benefici ed utilizzi del sale rosa dell’Himalaya

Oggi vorrei parlare di questo sale. Non si tratta del comune sale da cucina, che, se utilizzato in dosi eccessive sappiamo tutti , puo’ comportare problemi ai reni ed alla circolazione sanguigna. Allora? Possiamo non rinunciare al sapore mantenendo la nostra salute? Un’ottima soluzione e’ il sale rosa dell’Himalaya. Viene estratto nelle miniere naturali presenti in zone vicine alla regione himalayana, mantiene il suo colore rosa perche’ non subisce alcun processo di raffinazione. Pertanto, e’ ricco di minerali tra cui il ferro. Non rinunciamo al gusto ed abbiamo anche dei benefici: 1)limitazione della ritenzione idrica 2) limitazione dell’ipertensione 3)miglioramento dell’assorbimento degli elementi nutritivi da parte dell’intestino. Inoltre, non compromette la circolazione, fortifica le ossa, riduce i crampi, non appesantisce il lavoro dei reni. Non eccedere comunque nelle dosi.

I suoi benefici, vanno oltre la sfera dell’alimentazione. Infatti, lavorato adeguatamente viene utilizzato per lampade , dalle forme veramente belle, per la casa ma anche per l’ufficio, e, portacandele per depurare l’ambiente domestico. Utilissime in caso di allergie aeree. Non solo, viene utilizzato anche per la confezione di cuscini terapeutici riscaldanti, esternamente sono rivestiti di cotone, ci sono fantasie molto carine anche adatte ai bambini, e, all’interno sono imbottiti con il sale rosa dell’Himalaya. Vengono utilizzati a caldo per rilassare i muscoli, per riscaldare la zona interessata, per contrastare i dolori articolari. Possono essere riscaldati in forno o al microonde. A freddo, raffredandolo, avvolto da un sacchetto, nel freezer per qualche minuto, per alleviare i dolori da traumi ed infiammazioni. Insomma donano all’organismo una duratura sensazione di benessere.Da ultimo, non meno importante, un’altro utilizzo: il lavaggio nasale. Utilissimo in caso di sinusite, sintomi del raffreddore, allergie. Ne traggono benefici sia gli occhi, le orecchie e la gola.

Che dire prodotto assolutamente da provare, vista la vastita’di impiego. Pero’ attenzione ai falsi, io mi avvalgo del mio sito di fiducia e so’ quello che acquisto.

CONOSCI ANCHE TU I BENEFICI DEL DALE DELL’HIMALAYA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *